FRANCESCO CARAGLIANO

 

 

 

© 2022 visicolab All rights resevered.

finecobank - consulente sicilia

linkedin
facebook
instagram
whatsapp

L’ECONOMIA DELLA TERZA ETÀ

2023-05-27 18:59

author

investimenti, finecobank, futuro sicuro, popolo di eredi, SILVER ECONOMY, longevità, pianificazione terza età,

L’ECONOMIA DELLA TERZA ETÀ

Provare a visualizzarsi da vecchi non é un gioco e richiede di certo un grande investimento emozionale…

silver-economy-fineco.jpeg

👴🏼SILVER ECONOMY: peso per l’economia nazionale o grande risorsa?

❗️Prima di rispondere a questa importante domanda, é bene chiarire il concetto di SILVER ECONOMY!

❓Cos’é? E perché se ne parla così tanto?

👵🏼La SILVER ECONOMY é l’economia costruita sulle risorse accantonate dalla fascia di popolazione anziana che, numeri alla mano, costituisce un mercato in costante espansione.
Il nostro bel Paese é tra i più longevi al mondo e, stimando che nel 2050 un italiano su tre avrà un’età superiore ai 65 anni, si colloca ben al di sopra della media europea.

 

Dall’Osservatorio SILVER ECONOMY Censis-Tendercapital 2023: “I LONGEVI E IL RISPARMIO: VALORI E SCELTE” presentato al salone del Risparmio a Milano nei giorni scorsi, emerge la fotografia di una generazione dedita al risparmio e pronta a salvaguardare il proprio welfare con la sua ricchezza e investimenti. 
Salta all’occhio come le attuali generazioni di anziani godano di un benessere economico decisamente più alto di quello che si attendono per il futuro le nuove generazioni; questo é frutto, non solo della contribuzione, ma anche  e soprattutto, di una buona gestione dei risparmi.


Risulta evidente come, questa parte della popolazione, rappresenti un bacino di consumatori quantitativamente e qualitativamente sempre più importante e ci fa notare come il tema dell’invecchiamento, erroneamente considerato per molto tempo un “peso” per l’economia nazionale, rappresenti invece una grande risorsa!
Infatti, con una buona e intelligente gestione, la longevità può diventare un’opportunità di investimento e sviluppo.

Invecchiare bene non é solo il risultato della ricchezza accantonata o di una buona salute, ma anche della famiglia e, considerato purtroppo che si fanno sempre meno figli, tra meno di vent’anni 1 Silver su 3 vivrà da solo e sarà ovviamente costretto a destinare una buona parte di risparmi proprio alla pianificazione della propria vecchiaia.

Del resto, gli over 65 sono l’unica classe anagrafica il cui livello di povertà é diminuito nell’ultimo decennio, mentre il reddito medio é aumentato, promuovendola a classe meno indebitata in assoluto!


💰I dati MEF e BANCA D’ITALIA stimano, infatti, il loro patrimonio medio in 292mila euro che, moltiplicati per i 13,9mln di Silver (ben il 23,81% di tutta la popolazione), portano il totale della loro ricchezza a 4059mld di euro, pari al 41,4% della ricchezza totale degli italiani!


❕Se la SILVER ECONOMY fosse uno stato sovrano, secondo la Commissione UE, sarebbe terza solo dietro a colossi come Stati Uniti e Cina, con un tasso di crescita annuo del 5%

Parliamo dunque di una patrimonializzazione molto incisiva che, nei prossimi 20/25 anni, sarà ripartita tra l’ampliamento dei consumi dei Silver e il passaggio generazionale ai figli (oggi over 40), incrementando ulteriormente il valore complessivo di questa Economia.

Il volume di interessi e di

 affari che ruota attorno a questa nutrita fascia della popolazione, é ingente…
…basti pensare che la SILVER ECONOMY genera un’occupazione pari a circa 4,6mln di lavoratori (badanti, personale RSA, personale medico e fornitori di beni e servizi a loro destinati) e coinvolge settori dell’industria edilizia, la domotica e la mobilità; settori dei servizi e del commercio, il risparmio gestito e le banche che costruiscono prodotti di investimento appositamente studiati

📊Il PIL generato (concernente l’insieme delle attività economiche rivolte alle persone con 65 anni o più), sarebbe quantificabile tra i 323,5 e i 500mld di euro!
Un potenziale tale che risponde da solo alla nostra domanda iniziale:
‼️La longevità della popolazione italiana e la SILVER ECONOMY ad essa connessa, rappresenta un’importante risorsa per l’economia del Paese!

 

Pianificare la propria vecchiaia non significa, quindi, solo progettare la realizzazione di sogni a lungo rimandati o la coltivazione di hobby per i quali non si ha mai avuto abbastanza tempo…
…pianificare la propria terza e quarta età significa, soprattutto, anticipare il futuro, visualizzare le diverse possibili opzioni e programmare le scelte economico finanziare, al fine di ridurre i rischi e valorizzare ogni opportunità.

 

 

Di Seguito : Un grafico sulla crescita della popolazione globale

silver-economy-(1).png

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lasciaci la tua mail e ti terremo informato su tutte le news